D’Amico: “Rosa Napoli meglio dell’Inter? Solita scusa di Conte! La Lazio…”

Articolo di
13 Febbraio 2020, 15:02
Vincenzo D'Amico
Condividi questo articolo

Vincenzo D’Amico, ospite ai microfoni di Maracana su “TMW Radio”, ha commentato la sconfitta dell’Inter contro il Napoli nella semifinale d’andata di Coppa Italia e ha detto la sua sulle parole di Antonio Conte

UN’ALTRA SQUADRA Vincenzo D’Amico ha commentato la sfida di ieri sera tra Inter di Antonio Conte e il Napoli: «I partenopei hanno giocato come dovevano giocare per fare risultato. È stato quello che serviva e l’hanno fatto alla perfezione. Serviva questo per vincere, hanno seguito le idee di Gattuso. Lì davanti l’Inter poteva fare qualcosa di più ma non l’ha fatto. Con il Milan si è visto un primo tempo straordinario dei rossoneri, poi nella ripresa l’Inter ha ritrovato subito il gol e l’entusiasmo, vincendo meritatamente. Domenica sarà diverso, ci si rituffa in campionato con altri stimoli. Vedremo un’altra squadra rispetto a ieri».

SCUSA – D’Amico ha parlato della sfida di domenica contro la Lazio e di Antonio Conte: «La Lazio non sa fare la partita che ha fatto il Napoli. La Lazio è propositiva, ha giocatori che possono capovolgere il gioco in un attimo. Non credo che Inzaghi adotterà la stessa tattica del Napoli di ieri sera. Ma sarà anche un’Inter differente. Conte? È come Calimero. La rosa del Napoli non la metto tra le prime tre. Mi sembra la solita scusa per giustificare una sconfitta. Non so se lo pensa veramente, spero di no, perché la realtà dice altro. La rosa dell’Inter è seconda solo alla Juve per numero di giocatori».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE