Mondo Inter

Cugini: “Lautaro Martinez-Barcellona? Vera domanda per l’Inter è un’altra”

Lautaro Martinez viene ogni giorno accostato al Barcellona, con l’Inter che dovrà rispondere all’assalto catalano. Mimmo Cugini, giornalista del quotidiano “La Gazzetta dello Sport”, ha parlato dell’argentino in collegamento con “Sportitalia Mercato”.

OPERAZIONE POSSIBILEMimmo Cugini prevede una partenza di Lautaro Martinez: «È già andato? È un po’ presto, però penso che i tifosi dell’Inter dovranno prepararsi. Effettivamente il pressing del Barcellona è molto forte in questi giorni, tramite gli agenti del giocatore. Prima o poi, quando il calcio tornerà alla sua normalità e riprenderà anche il mercato, credo che le due società si siederanno a un tavolo per cercare di trovare una soluzione. Chi al posto di Lautaro Martinez? La vera domanda adesso è proprio questa. Di giocatori bravi ce ne sono tanti, io credo ci sia bisogno di capire se quest’operazione va in porto solo con il pagamento della clausola, e l’Inter si troverebbe un tesoretto da investire, oppure se dovessero entrare giocatori del club catalano che possono interessare ad Antonio Conte. È chiaro che tutti pensiamo ad Arturo Vidal, ma non è l’unico giocatore che può interessare all’Inter. Un nome è quello di Timo Werner (del RB Lipsia, ndr), sul quale c’è anche il Liverpool. Jurgen Klopp pare sia intenzionato a fare una corte spietata: per l’Inter sarebbe un bel problema, perché il Liverpool è fra i più importanti d’Europa. Diciamo che quella di Lautaro Martinez sarà penso la trattativa forse più importante dell’estate, sicuramente parliamo di un giocatore che nell’ultimo campionato ha fatto un salto di qualità probabilmente definitivo, entrando nei top player».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.