Cugini: “Cavani-Inter, trattativa avviata e accelerata. Bivio Eriksen”

Articolo di
28 Maggio 2020, 07:01
Mimmo Cugini
Condividi questo articolo

Cavani è uno dei tanti nomi su cui si discute per il mercato dell’Inter, e secondo Mimmo Cugini a breve potrebbe diventare nerazzurro. Il giornalista del quotidiano “La Gazzetta dello Sport”, in collegamento con “Sportitalia Mercato”, ha discusso anche di Eriksen.

MERCATO IN FERMENTO – Per Mimmo Cugini l’Inter sarà protagonista nonostante qualche possibile cessione: «Credo che le intenzioni siano abbastanza chiare, anche se in questo periodo di mercato si parla di giocatori soprattutto in uscita. Il fatto che Mauro Icardi resti a Parigi era abbastanza prevedibile, meno la cessione di Lautaro Martinez. Ma conosciamo la situazione: di fronte a un’offerta del Barcellona nessun giocatore, ovviamente, può dire di no. Bisogna vedere quali siano i giocatori in entrata e il partner di Romelu Lukaku, che resta il giocatore fondamentale per Antonio Conte. Negli ultimi giorni mi sembra che ci sia stata un’accelerazione per portare a Milano Edinson Cavani: credo che sia una trattativa avviata, che possa avere degli sviluppi positivi».

QUALE RUOLO? – Si profila una doppia operazione fra Inter e PSG. Cugini spiega come: «È in parte legata a quella di Icardi, anche se Cavani ha il contratto in scadenza e quindi sostanzialmente il PSG non ha più nessun diritto sul giocatore alla fine di questa stagione. Per il resto la grande domanda per la prossima stagione sarà il bivio di Christian Eriksen. Lo ritengo un grande giocatore, ma finora all’Inter non ha trovato la collocazione tattica giusta. Bisogna vedere se Conte punterà su di lui, facendo un’Inter su misura di Eriksen, o se l’esperienza del danese possa rischiare di non essere da protagonista come ci si aspettava».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE