Mondo Inter

Cruciani: “Icardi sputtanato dall’Inter, giusta la sua richiesta! La domanda…”

Giuseppe Cruciani – giornalista di “Radio 24” e tifoso laziale -, ospite negli studi di “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco” su Canale 5, butta altra benzina sul fuoco sul caso Icardi a tal punto da ricevere in diretta la smentita di Wanda Nara (vedi articolo), quasi a difesa dell’Inter

IMMAGINE MEDIATICA – Non può mancare l’imbeccata di Giuseppe Cruciani per fare trentuno dopo aver fatto trenta una settimana fa: «L’esultanza di Lautaro Martinez successiva al gol poi annullato non è il massimo, accompagna la palla in maniera clamorosa con la mano! Io avevo detto che rischiava di essere il nuovo “Gabigol” (Gabriel Barbosa, ndr), perché non ci sono certezze. Per quanto riguarda Mauro Icardi, i tifosi dell’Inter si chiedono: che percentuali ci sono che Icardi sia in panchina o giochi il derby? Giovedì in Europa League mi sembra impossibile. Non prendiamoci in giro con la storia dell’infortunio. Icardi e Wanda Nara chiedono la riabilitazione della figura pubblica di Icardi, che è stato pubblicamente sputtanato dalla società come spacca-spogliatoio, questo chiedono giustamente! Vero o falso che sia, Icardi è stato sputtanato dall’Inter ed è stato degradato togliendogli la fascia di capitano. Finora è passata solo la linea della procuratrice di Icardi che fa casino qui, ma mai di cosa ha prodotto la decisione della società…».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh