Cruciani: “Ecco cos’ha detto l’Inter a Icardi dopo la fascia tolta! E Spalletti…”

Articolo di
18 marzo 2019, 09:18
Giuseppe Cruciani

Giuseppe Cruciani – giornalista di “Radio 24” e tifoso laziale -, ospite negli studi di “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco” su Canale 5, continua a provocare sull’argomento Icardi dando per certa la motivazione che ha portato alla sua reazione, così come l’esonero di Spalletti da parte dell’Inter

ICARDI VIA – Trova il modo di polemizzare dopo il 2-3 Giuseppe Cruciani: «Il rigore è una cosa talmente importante che può decidere i Mondiali, qui Matteo Politano esce dall’area e trova la gamba di un difensore (Samu Castillejo, ndr) che sta lì fermo, ma dai! Anche quest’Inter vista nel derby contro il Milan può fare a meno di Mauro Icardi fino a fine stagione? Magari qualcuno si convince che sia così, secondo me no perché è una follia. Il punto è che, quando gli hanno tolto la fascia di capitano, a Icardi hanno detto anche altro. Gli hanno detto: “A giugno te ne vai, e non solo, decidiamo noi dove vai!”. Questo gli hanno detto, ecco il problema».

SPALLETTI VIA – Cruciani è sicurissimo del cambio in panchina in estate: «Luciano Spalletti viene massacrato perché è uscito da tre competizioni – Champions League, Coppa Italia ed Europa League -, per questo! La vicenda Icardi non c’entra niente con le critiche a Spalletti, Beppe Marotta lo vuole cambiare! Non ho detto che Spalletti è una pippa, ma è un sentire comune che molto probabilmente, essendoci un progetto nuovo, Marotta cambierà guida tecnica… Io non ce l’ho con Spalletti!».

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE