Mondo Inter

Cristiano Ronaldo fermato dal VAR al 94′, Juventus stecca: 2-2 a Udine! Inter +2

Cristiano Ronaldo sarà il protagonista delle prossime ore, almeno a livello mediatico. Sul campo il portoghese è di fatti beffato dal finale di Udine, da dove la nuova Juventus di Allegri esce con un solo punto. La rimonta completa riesce al Bologna, invece. Dopo la prima giornata la classifica di Serie A vede l’Inter due lunghezze sopra la storica rivale

3 BOLOGNA – SALERNITANA 2 – Buona la prima per Sinisa Mihajlovic, ma con non poca sofferenza. Dopo due espulsioni per doppio giallo, al 34′ Stefan Strandberg per la Salernitana e al 50′ Roberto Soriano per il Bologna, il rigore dell’ex interista Federico Bonazzoli apre le marcature al 52′ per gli ospiti. Poi pareggia Lorenzo De Silvestri al 59′. La Salernitana va di nuovo avanti con Mamadou Coulibaly al 70′, prima del gol dell’altro ex nerazzurro, Marko Arnautovic al 75′, e alla doppietta di De Silvestri al 77′, che completa la rimonta del Bologna. La squadra di Mihajlovic chiude addirittura in nove a causa dell’espulsione di Jerdy Schouten, anche questa per doppia ammonizione. Ritorno in Serie A amaro per la Salernitana di Fabrizio Castori, che resta a zero.

2 UDINESE – JUVENTUS 2 – Succede di tutto a Udine, dove la Juventus si porta immediatamente in vantaggio e viene ripresa nel finale. In gol Paulo Dybala al 3′ e Juan Cuadrado al 23′, che indirizzano il primo tempo. Nella ripresa al 51′ accorcia l’ex Roberto Pereyra su rigore e pareggia Gerard Deloufeu al 83′, ringraziando il portiere juventino. Dopo le polemiche del pre-partita sull’esclusione di Cristiano Ronaldo (vedi articolo), il portoghese entra al 60′ e segna al 94′, facendosi ammonire per l’esultanza prima di vedersi annullare il gol dal VAR per fuorigioco. Il risultato finale è 2-2 e ciò farà discutere molto, soprattutto “causa” Cristiano Ronaldo. Tra bianconeri sorride solo Luca Gotti, molto meno Massimiliano Allegri per la prima dopo il ritorno a Torino. E l’Inter dopo la prima va +2 sulla Juventus…

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button