Mondo Inter

Criscitiello: «Superlega, rivolta tifosi decisiva! Club italiani ridicoli»

Michele Criscitiello, giornalista e direttore di “Sportitalia”, ha commentato i recenti sviluppi del progetto Superlega (che rischia il naufragio prematuro), e la posizione dei club italiani

POLVERONE – Continua a far discutere il terremoto Superlega: i 12 Club Fondatori hanno appena terminato il loro meeting (vedi articolo). Nel frattempo, Michele Criscitiello ha commentato gli ultimi sviluppi, negli studi di “Sportitalia”: «Credo che i club non si aspettassero la rivolta dei tifosi. I club italiani sono invece ridicoli. Giuseppe Marotta, che rappresenta l’Inter, è consigliere in federazione per conto della Lega. Ma è anche il presidente dell’associazione nazionale dei direttori sportivi: non può prendere decisioni come questa. I tifosi inglesi dimostrano di essere avanti, per l’ennesima volta, mentre gli italiani hanno dormito. Si dovevano far sentire i tifosi delle big, quando non c’è meritocrazia questi progetti devono morire. UEFA e FIFA hanno la rogna. Marotta ha sbagliato tutto, Steven Zhang è un ragazzino e viene a Milano ogni tanto. Ma Milan e Inter potrei giustificarle, la Juventus no».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh