Criscitiello: “Serie A con Milan-Inter in Cina, mai! Zhang venga in Italia, ma…”

Articolo di
25 marzo 2019, 00:41
Michele Criscitiello

Michele Criscitiello – Direttore di “Sportitalia” e “Tutto Mercato Web” -, nel consueto editoriale del lunedì per il portale stesso, critica la proposta di far giocare qualche partita di Serie A in Cina, rivolgendosi a Zhang Jindong, proprietario dell’Inter

SERIE A IN ITALIA – L’editoriale di Michele Criscitiello prende spunto dalla visita del proprietario dell’Inter nella Capitale: “Solo al pensiero mi viene da prendere una Tachipirina 1000 perché mi sale la febbre all’improvviso. Gabriele Gravina dice: «La Serie A in Cina? Per ora no». Gaetano Miccichè della Lega Calcio lo segue. Facciamo una cosa: per ora… e mai, la Serie A non si tocca. Anche perché se vai in Cina devi portare i big match Milan-Inter, Juventus-Napoli e Roma-Lazio. Non credo che i cinesini, e non sono le formine che si mettono in campo durante gli allenamenti, si accontentino del big match Empoli-Frosinone. La visita italiana del boss cinese Xi Jinping ha fatto male a qualcuno. La Serie A non ha bisogno di riempire gli stadi cinesi, li riempiamo anche in Italia (vedete il record di incasso dell’ultimo Derby di Milano) e anche se ci coprono di soldi diciamo NO. Non ammazzate l’ultima cosa che resta agli italiani. C’è il turismo, abbiamo le belle città, la pizza, la pasta al sugo e il calcio. La Lega e la Federazione non devono rispondere… «Per ora NO». Risposta sbagliata, Gerry. La risposta esatta è «MAI». Tre letterine semplici semplici. In Italia hanno già distrutto il calcio anni fa. Siamo senza stadi, eravamo così belli quando potevamo avere solo tre stranieri e l’Italia si imponeva nel Mondo con coppe e Nazionale. In Cina hanno i soldi, ma lasciamo che Zhang Jindong venga da noi e si scomodi con il suo volo privato senza farci delle assurde fantasie di esportare un qualcosa che funziona solo perché è ‘roba nostra’”.

Fonte: Tutto Mercato Web – Michele Criscitiello

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE