Criscitiello: “Inter, prima l’Europa League e poi la caccia alla Juventus”

Articolo di
17 Agosto 2020, 08:09
Michele Criscitiello Michele Criscitiello
Condividi questo articolo

Nel suo editoriale per “Tuttomercatoweb.com” Michele Criscitiello ha fatto il punto sulle ambizioni dell’Inter a poche ore dalla semifinale di Europa League. Il noto giornalista si è poi concentrato sul rapporto, delicato, tra Suning e Antonio Conte in ottica calciomercato

AMBIZIONI – Il ticchettio delle lancette è quasi assordante. L’adrenalina per una semifinale europea non si avvertiva da quasi un decennio. Dopo la vittoria del Siviglia contro il Manchester United, ieri, stasera l’Inter affronterà lo Shakhtar Donetsk in Europa League, gara che secondo molti potrebbe cambiare volto alla stagione dei nerazzurri: “Questa sera c’è l’Inter – scrive Michele Criscitiello su “Tuttomercatoweb.com” – . Ancora in campo, niente vacanze, e una semifinale meritata in una Coppa che acquista credibilità solo quando arrivi davvero in fondo. Ormai ci siamo e il trofeo in bacheca cambierebbe voto e giudizio sulla prima annata di Antonio Conte a Milano. Bisogna vincere per la gloria della Coppa ma anche per iniziare a dare un DNA vincente a questa Inter. Ripartire con la vittoria dell’Europa League sarebbe il miglior bigliettino da visita da presentare, tra qualche settimana, alla Juventus. Suning sarà anche generoso con Conte sul mercato. Il distacco dai bianconeri, quest’anno, può ridursi definitivamente o addirittura invertire del tutto le gerarchie”.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.