Mondo Inter

Costacurta: “Nainggolan ha preso legnate. Inter, visti tanti come Icardi”

L’ex difensore Alessandro Costacurta, ospite della trasmissione “Sky Calcio Club”, ha commentato due delle situazioni principali di casa Inter, ossia il pessimo stato di forma di Mauro Icardi (due mesi che non segna in Serie A) e il tentativo di ripresa di Radja Nainggolan voluto in primis dallo stesso centrocampista belga. Queste le sue parole.

ELEMENTI CARDINEAlessandro Costacurta spiega come devono riprendersi il centravanti e capitano dell’Inter e l’acquisto più oneroso di questa stagione: «La voglia di cambiare vita di Radja Nainggolan? Tre mesi fa ho visto un’intervista dove diceva tutt’altro: il fatto che lui adesso dica una cosa del genere a me fa solo piacere, ha preso coscienza e ha preso anche delle legnate. Nainggolan e Ivan Perisic? Sono due giocatori forti: è vero, probabilmente Mauro Icardi non è nel suo momento migliore, io però ho giocato con tanti centravanti che hanno fatto un certo periodo no. Non è il mio centravanti ideale nel gioco, però ho giocato con centravanti che hanno fatto periodi lunghissimi, come Andriy Shevchenko, Filippo Inzaghi e Hernan Jorge Crespo, questi sono fortissimi e hanno fatto sei-sette-otto partite a non prendere la porta: è vero che però non avevano quel problema del contratto».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh