Costacurta: “Inter, tieni Lautaro Martinez! Brozovic? Meglio Tonali. Conte…”

Articolo di
17 Maggio 2020, 10:52
Alessandro Costacurta
Condividi questo articolo

“Tuttosport” ha intervistato Costacurta. L’ex difensore ha parlato di Inter, citando Conte, Lautaro Martinez e Tonali.

JUVENTUS FAVORITA –Alla ripresa della Serie A mi aspetto ritmi più bassi e questo dovrebbe favorire la Juve che ha qualità superiore alle altre. Poi conterà l’esperienza nel giocare un certo tipo di partite e anche qui la Juve è favorita perchè sarà un mini torneo in cui sarà importante la gestione dei dettagli”.

CONTE A USA 94 – “Conte ha avuto una fortuna. Quando eravamo negli Stati Uniti sapevano che Sacchi si sarebbe seduto vicino a noi milanisti e quindi quando si è trattato di prendere i posti che sarebbero rimasti fissi per tutto il ritiro ci siamo presentati al tavolo un’ora prima. Gli ultimi furono Conte e Zola che quindi per tutto il Mondiale si sorbirono le lezioni di Sacchi a pranzo e cena. Il che ne ha fatto ottimi allenatori, uno con più fortuna dell’altro”.

STAGIONE POSITIVA –Per Conte all’Inter è stata una stagione ottima fino ad ora. Nelle due partite con la Juventus si è vista la differenza ed è proprio per questi che va ancora più esaltato il suo lavoro”.

TENERE IL TORO –L’Inter i giocatori come Lautaro Martinez li deve tenere. Poi se lui vuole andare al Barcellona e non vuole rimanere è un altro discorso. Però io credo che i grandi giocatori le grandi squadre non li debbano dare via e Martinez è uno dei prospetti più interessanti del calcio mondiale”.

WERNER TOP – “Chi può sostituire Lautaro? Se veramente stanno pensando a Werner, credo sia perfetto: ha una velocità pazzesca e buona esperienza internazionale fatta anche in nazionale. Si parla pure di Aubameyang, ma oltre a lui anche Lacazette si integrerebbe bene con Lukaku”.

IL PROBLEMA DI LUKAKU – “L’impatto di Lukaku? Quanti gol ha fatto contro le grandi? Lo stesso vale per Immobile. Ma come fai a dire che Lukaku e Immobile non sono stati la fonte di successo per Inter e Lazio? Questo non toglie che per diventare campioni entrambi devono cominciare a segnare contro le prime tre-quattro del campionato”.

TONALI TOP ASSOLUTO – “Tonali è pronto per una grande da un anno e mezzo. A centrocampo non ce n’è uno forte come lui di quella età. In Italia a parte la Lazio tutti hanno un problema in mezzo. L’Inter ha Brozovic? Tonali è meglio. Lui è uno dei 2-3 giocatori che può giocare in tutte le squadre più forti in Europa“.

Fonte: Stefano Pasquino – Tuttosport


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE