Costacurta: “Inter, Slavia sottovalutato! Lukaku? Ecco il problema. Derby…”

Articolo di
18 Settembre 2019, 19:05
Condividi questo articolo

Alessandro Costacurta torna su Inter-Slavia Praga, partita valida per la prima giornata della fase a gironi di Champions e terminata sul risultato di 1-1. L’ex Milan, oggi opinionista, è rimasto deluso dai nerazzurri ed è convinto che sia stato sottovalutato l’avversario. Di seguito le sue dichiarazioni in diretta su “Sky Sport 24”

SENZA FUROREAlessandro Costacurta definisce priva di furore la prestazione dell’Inter contro lo Slavia: «Sono rimasto deluso dalla prestazione dell’Inter perché mi aspettavo, non dico più aggressività, ma un pochino più di furore. La musichetta della Champions il furore non gliel’ha dato, non vorrei avessero sottostimato la forza dello Slavia, sarebbe clamoroso perché in Champions queste sono le squadre».

SERVITO MALE – L’ex difensore prova poi a leggere da un punto di vista tattico le ultime e insufficienti prove di Romelu Lukaku: «A me sembra che i giocatori, quelli che giocano dietro Lukaku, siamo sempre in ritardo nel servirlo: Matteo Politano l’ho notato sabato, Lautaro ieri. Lo stesso Stefano Sensi vuole andare al tiro oppure dà la palla per riceverla e non per mandare in porta. Antonio Conte deve lavorare su questo perché Lukaku viene servito con i tempi sbagliati. Se farà i gol di Mauro Icardi? Secondo me non ne farà 20 o ci andrà vicino, ma farà molti più assist perché è perfetto per il gioco di squadra».

QUALIFICAZIONE – E sul discorso qualificazione, Costacurta afferma: «Io credo che l’Inter al momento del sorteggio non sia inferiore al Borussia Dortmund, ma ora deve dimostrare di essere all’altezza, deve fare punti in più nello scontro diretto. Deve fare almeno quattro punti, altrimenti non passa. Che Inter mi aspetto nel derby? Come aggressività me l’aspetto come quella delle prime giornate di campionato, ieri siamo rimasti sorpresi, a mio parere hanno sottovalutato l’avversario altrimenti non mi do una spiegazione».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.