Mondo Inter

Costacurta: “Inter, si vede un bel gioco. Ma c’è un problema a centrocampo”

Alessandro Costacurta esalta il gioco dell’Inter, ma individua un problema a centrocampo. Ecco le sue parole a “Sky Sport”.

GIOCO – Spesso si accusa l’Inter di non avere un bel gioco. Tuttavia non è di questo avviso Alessandro Costacurta: «La partita dell’Inter contro la Sampdoria, per la prima mezz’ora, è stata veramente entusiasmante. Le punte si sono mosse bene, hanno creato tante occasioni. Si vede che c’è un bell’impianto di gioco. Però, come successo in Champions League, ogni tanto va in sofferenza e perde lucidità. E’ una squadra allenata bene, che quando è sul pezzo fa bene. Però ha dei momenti di poca lucidità che la mettono in difficoltà nel corso della partita».

CENTROCAMPO – L’Inter può tuttavia fare meglio. Ma, perché questo avvenga, dovrà esserci una crescita nel reparto di centrocampo. Soprattutto sono due i giocatori che, secondo Costacurta, devono emergere rispetto agli altri. Ecco le sue parole: «Io credo che lì (a centrocampo, ndr) ci siano i giocatori che hanno deluso di più, mii riferisco ad Arturo Vidal. E’ chiaro che deve crescere la condizione fisica di Vidal per vedere il centrocampo migliorare. Si hanno ancora poche occasioni per quanto riguarda i centrocampisti dell’Inter. Vidal e Matias Vecino sono due giocatori che, se dovessero migliorare la condizione atletica, possono diventare giocatori importanti. Mercato? ce li hanno in casa quelli che possono migliorare la squadra».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.