Costacurta: “Inter con una costante. Eriksen? Mi aspettavo di più”

Articolo di
8 Marzo 2020, 23:24
Alessandro Costacurta
Condividi questo articolo

Alessandro Costacurta, ospite in studio a “Sky Sport” ha parlato dei temi di Juventus-Inter, terminata poco fa con la vittoria per 2-0 dei bianconeri

UNA JUVENTUS DETERMINATA – Contro l’Inter si è vista una Juventus diversa da quella abulica delle ultime settimane: «Oggi forse sapevano di essere contro una grande squadra e hanno tenuto alta la concentrazione, contro altre squadre a volte dopo aver segnato calano. Eriksen? Oggi è entrato nel momento peggiore, non è dipeso da lui, ma mi aspettavo di più. E’ un giocatore che entra e non fa le cose che fa Dybala, ha delle grandi qualità e sinceramente mi aspettavo di più dopo 55 giorni, un impatto diverso».

UN’INTER A DUE FACCE – Ancora una volta si è vista una buona Inter nel primo tempo poi calata nella ripresa: «Io credo che l’Inter non sia strutturata per i due tempi, è la costante delle partite contro le grandi. Dei buoni primi tempi poi cala nel secondo, è veramente una costante».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE