Costacurta: “Caso Icardi legato a due cose. Si scusi per il bene dell’Inter”

Articolo di
14 febbraio 2019, 07:55
Alessandro Costacurta

Attacco frontale di Alessandro Costacurta a Mauro Icardi: l’ex difensore del Milan, ospite di Sky Sport per la Champions League, ha criticato il comportamento di quello che fino a ventiquattro ore fa era il capitano dell’Inter, augurandosi le scuse pubbliche verso compagni e società.

DIETROFRONT«Si sono legate molto le ultime prestazioni di Mauro Icardi a questo confronto sul contratto, credo che questo potesse essere legato alle due cose. Io credo che sotto quest’aspetto Luciano Spalletti volesse risolvere questo contratto che non scade fra due mesi. Ci sta, però sono i modi che vengono seguiti da una persona che è troppo vicino a Icardi. Dipende all’atteggiamento che lui avrà, io credo che se fosse successo a me probabilmente mi aspetterei che l’ex capitano si presentasse nello spogliatoio, facesse una dichiarazione probabilmente di scuse e da quel momento si rimettesse a lavorare in una certa maniera e lavorasse per il gruppo. E per il bene dell’Inter, che è la cosa più importante, però l’atteggiamento dev’essere di una persona pentita. Credo che l’Inter debba ripartire da questa determinazione della società, perché mi sembra che voglia andare su una certa direzione dove mi trovo d’accordo, poi da una presa di coscienza del suo ex capitano che ha sbagliato, lui e il suo entourage, in qualche maniera non impedendo alla moglie di fare delle dichiarazioni del genere. Sinceramente la moglie del capitano dell’Inter non può permettersi di fare dichiarazioni del genere».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE