Mondo Inter

Costa: «Riduzione capienza stadi necessaria. No ad altre restrizioni»

Andrea Costa, sottosegretario alla Salute, ha parlato in collegamento su Sky Sport 24. Tra i temi trattati, quello legato alla riduzione della capienza degli stadi

PROVVEDIMENTICosta ha parlato delle misure adottate dal Governo: «Il vaccino ci protegge dal virus e speriamo che le misure adottate ieri possano aumentare la dose di vaccini. Si spera con le misure adottate si possa reprimere il dilagarsi della pandemia. La modifica in merito alle quarantene per chi ha ricevuto la terza dose favorisce e contiene il problema. Complessivamente, i provvedimenti vanno nella continuità, nello spirito della gradualità senza tornare alle chiusure. Bisogna quindi fare una distinzione tra le attività che possono fare vaccinati e i non. Di fronte ad una maggioranza variegata ogni scelta è un frutto di un compromesso. Siamo consapevoli di chiedere un ulteriore sforzo anche ai non professionisti. Bisogna sostenere anche economicamente queste attività, per le attività minori gli incassi dalle strutture sono fondamentali».

STADI − Così Costa sulle misure nei confronti degli stadi: «La riduzione della capienza? Credo che il nostro paese ha deciso di avviare un percorso graduale rispetto ad altri paesi. Alcuni stadi sono già chiusi, fortunatamente le prime evidenti scientifiche ci dicono che Omicron sia meno invasiva della precedente. Nei prossimi giorni, ci può essere l’estensione del super green pass. La riduzione di ieri ci può far affrontare le prossime settimane, non vedo altre restrizioni».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh