Corvino: “Inter e Conte all’inizio di un lungo ciclo. Juventus straordinaria”

Articolo di
9 Marzo 2020, 22:04
Pantaleo Corvino
Condividi questo articolo

Pantaleo Corvino, ex direttore sportivo della Fiorentina, ha concesso una lunga intervista a “Tuttomercatoweb”. Focus sulla lotta scudetto, nel day after di Juventus-Inter, ma anche il percorso di Conte in nerazzurro tra i temi toccati

STEP BY STEP – L’emergenza coronavirus tiene banco e, di fatto, costringe la Serie A ad una pausa forzata (QUI le ultime). Per l’Inter c’è ancora il nodo Europa League da sciogliere, ma la sconfitta di ieri contro la Juventus non ha certamente lasciato strascichi positivi in ottica futura. Questa l’opinione di Pantaleo Corvino, ex direttore sportivo della Fiorentina: “Juventus in affanno rispetto agli altri anni? Proprietà, Sarri e management non dovranno rimproverarsi nulla se non centreranno gli obiettivi delle altre stagioni. I bianconeri vincono da otto anni, i cicli sono fatti anche per finire e non sai mai quando finiscono. La Juventus paga un calo psicofisico normale. Anzi i bianconeri mi sembrano straordinari nel tenere sempre alta l’asticella e cercare di non far terminare questo ciclo che invece l’Inter di Antonio Conte ha appena iniziato e darà filo da torcere fino alla fine. E per quanto riguarda la Lazio, questi risultati sono il giusto premio al lavoro di tutte le sue componenti, societarie, manageriali e tecniche. E a volte nel calcio può succedere il bello e impensabile: è accaduto al Leicester“.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE