Mondo Inter

Corso: “Inter farà qualcosa di buono in 2-3 anni. Prima coppa campioni…”

Intervistato sulle frequenze di “Radio Sportiva”, Mario Corso, ex centrocampista della Grande Inter, ha parlato della prima coppa campioni nerazzurra e non solo

PRIMA COPPA CAMPIONI – Queste le parole di Mario Corso, ex centrocampista della Grande Inter, sulla vittoria della prima coppa campioni nerazzurra. «E’ stata una delle più grandi soddisfazioni che ho avuto come calciatore. Tutti sapevano la formazione dell’Inter dopo che aveva vinto, ma quella del Real Madrid la sapevano tutti già da prima».

CALCIO – Corso sui cambiamenti del calcio attuale rispetto al “suo”, quello passato. «Oggi è più veloce, ma anche noi avevamo giocatori veloci e facevamo girare il pallone. Oggi si gioca tutto sul breve ed è anche per quello che sembra veloce. Il calcio dei miei tempi era più interessante di quello di adesso».

RIPRESA – Corso sulla ripartenza del campionato di Serie A. «Non è facile ma i vertici ne fanno di tutti i colori, nessuno si prende la responsabilità. Finché non vedo le squadre in campo non ci credo».

INTER – Corso sulla squadra nerazzurra. «In questo momento abbiamo una società valida, un allenatore bravo e buoni giocatori, penso che entro 2-3 anni faremo qualcosa di buono».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh