Mondo Inter

Coronavirus, Inter lavora per adeguare alloggi ad Appiano Gentile – SM

Il tema di un’eventuale ripartenza della Serie A dopo l’emergenza Coronavirus è all’ordine del giorno. Non tutte le squadre del campionato italiano hanno però strutture che rispettano le normative: l’Inter deve far fronte al numero insufficiente degli alloggi. Ecco i dettagli da “Sportmediaset”

PROBLEMATICHE – La ripartenza post Coronavirus sembra avvicinarsi. Ci sono ancora due settimane per adeguare alle normative i centri sportivi dei club di Serie A o cercare soluzioni alternative. Juventus, Lazio, Napoli, Milan, Lecce e Cagliari hanno strutture che non presentano problematiche. Inter, Roma, Atalanta e Parma dovranno far fronte al problema degli alloggi, non sufficienti a ospitare in casa tutto lo staff. Le altre squadre dovranno appoggiarsi in toto a un albergo esterno; il Torino potrebbe traslocare in un centro sportivo adeguato fuori dalla regione.

Fonte: Sportmediaset.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.