Coronavirus, Eriksen “senza casa”! Danese costretto al trasloco: il motivo

Articolo di
13 Marzo 2020, 11:27
Eriksen Inter
Condividi questo articolo

Nuovo problema per il centrocampista dell’Inter, Christian Eriksen, che in tempi di emergenza Coronavirus è stato costretto a lasciare l’albergo in cui viveva

ERIKSEN – Secondo quanto riportato dal sito di “Repubblica”, Christian Eriksen ha dovuto fare le valigie dall’albergo in cui soggiornava per trovarsi una nuova sistemazione. Finora infatti il centrocampista dell’Inter non ha ancora una casa e, proprio nel giorno in cui è scattato l’isolamento preventivo da parte del club nerazzurro a causa della positività del difensore della Juventus, Daniele Rugani, ultima avversaria dei meneghini, l’hotel in questione ha chiuso i battenti. Il motivo è stato la cancellazione delle prenotazioni a causa del Coronavirus. Così ora a trovare un nuovo posto, almeno per i prossimi 14 giorni di quarantena, al danese è stato lo staff dell’Inter.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE