Cordoba: “Inter, attenta a Thiago Motta! Ronaldo, Zanetti e Balotelli…”

Articolo di
18 Dicembre 2019, 22:07
Condividi questo articolo

Cordoba è stato ospite telefonico di “Apericalcio” su Top Calcio 24. L’ex difensore dell’Inter ha detto la sua sul momento dei nerazzurri e non solo

PROSSIMO AVVERSARIO – L’intervento di Ivan Ramiro Cordoba sul momento dei nerazzurri: «Bisogna continuare con questo percorso, è l’unico modo per raggiungere la vittoria. Inter-Genoa è una partita molto insidiosa, loro sono nettamente in difficoltà e hanno un allenatore come Thiago Motta che è stato un grande giocatore e stimo tantissimo. Sicuramente conosce la mentalità dell’Inter. Ci sarà da lavorare molto bene per questa partita, però l’Inter deve portare a casa i tre punti andando dritta per la sua strada a cercarli. Affronterà però una squadra che sta dando il massimo per cercare di uscire dalla posizione di difficoltà in cui è in questo momento».

DUE NOMI – A Cordoba è stato chiesto il nome del giocatore più forte con cui ha giocato in nerazzurro: «L’ho sempre detto, penso che Ronaldo il Fenomeno sia il giocatore assolutamente più forte o più completo che ho avuto come attaccante e come fantasia. Poi ovviamente ci sono stati giocatori che si sono distinti per professionalità e modo di lavorare, come Javier Zanetti».

SUPER MARIO – Infine una domanda su Mario Balotelli: «Lo conosco molto bene, ha un talento smisurato. Penso che non sia neanche consapevole di quanto ne abbia. Poi continua a essere giovane, potrebbe dare ancora tantissimo. Dipende solo da lui, quando deciderà di giocare per la squadra e di essere uno della squadra. In quel momento potrebbe diventare veramente un giocatore che fa la differenza».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.