Conte stringe i denti, ancora due partite poi sarà un’altra Inter

Articolo di
15 Dicembre 2019, 13:53
Condividi questo articolo

Questa sera l’Inter sarà impegnata nella difficile trasferta contro la Fiorentina. Antonio Conte ancora con gli uomini contati, ma aspetta la fine di questo periodo poi il mercato gli darà un’altra Inter

Questa sera l’Inter sarà impegnata a Firenze nel posticipo di campionato con il compito di dimenticare l’eliminazione in Champions League continuando la marcia in campionato. Sarà ancora un’Inter a ranghi ridotti, ma Antonio Conte deve ancora stringere i denti per queste due partite che ci separano dalla sosta invernale perché poi da gennaio, con il recupero degli infortunati e con il mercato, sarà un’altra Inter. Vidal è lontano, il Barcellona non vuole concedere il prestito, ma De Paul è sempre più credibile come possibilità. Poi ci sono Marcos Alonso, che è fuori dai piani del Chelsea, e Giroud che si libera dallo stesso Chelsea a fine stagione e non vuole arrivare a rotture traumatiche. Infine Kulusevski, che ha un valore in costante crescita, ma l’Inter sembra in vantaggio su tutte.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.