Conte, richieste all’Inter improponibili. Cosa farà Steven Zhang? – AP

Articolo di
23 Agosto 2020, 23:37
Conte Inter Conte Inter
Condividi questo articolo

Conte e l’Inter, all’inizio della settimana che sta per iniziare, si incontreranno per capire se ci sono le condizioni per proseguire. Alfredo Pedullà, attraverso il suo sito ufficiale, spiega come sia complicata la permanenza del tecnico, ma bisognerà capire le intenzioni di Steven Zhang.

SI VA VERSO L’ADDIO – I prossimi giorni saranno decisivi per il futuro di Antonio Conte, con il summit tanto atteso con la dirigenza dell’Inter. Il contratto del tecnico è da dodici milioni di euro netti a stagione, fino al 30 giugno 2022, ma non è da escludere che sia agli ultimi giorni in nerazzurro. Il giornalista Alfredo Pedullà, attraverso il suo sito ufficiale, ritiene che Steven Zhang potrebbe anche arrivare a un accordo con il tecnico. Lo farebbe nel caso in cui dovesse capire che l’allenatore non ha più voglia di continuare, dopo una stagione con tante polemiche. Per Pedullà le richieste di Conte all’Inter sono improponibili, quindi si va verso il divorzio. Questo anche perché le ultime parole portano a pensare a una decisione di questo tipo. Massimiliano Allegri rimane il primo e unico candidato per prendere il posto di Conte, nel caso in cui dal summit con l’Inter si decida per chiudere il rapporto.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE