Conte prepara il rilancio dopo il vertice con l’Inter: la società lo supporta

Articolo di
29 Dicembre 2020, 23:43
Condividi questo articolo

Conte ha partecipato al summit con la società di questo pomeriggio (vedi articolo). L’allenatore dell’Inter, come segnala Matteo Barzaghi per Sky Sport 24, ha già definito come ripartire a prescindere dagli innesti di gennaio, visto che la priorità sarà recuperare soldi.

TUTTO CHIAROAntonio Conte ha partecipato all’incontro con i vertici dell’Inter assieme ad Alessandro Antonello, Piero Ausilio, Giuseppe Marotta e Gabriele Oriali, con Steven Zhang in videoconferenza dalla Cina. La proprietà ha ribadito l’impossibilità di fare investimenti a gennaio, con la priorità che sarà quella di ridurre i costi operativi. In sintesi di alleggerire il monte stipendi (ecco perché Radja Nainggolan al Cagliari in prestito) e cedere prima di comprare. L’allenatore, secondo Matteo Barzaghi, non avrà fatto i salti di gioia ma è pronto per ripartire. Da parte sua c’è il rilancio e l’accettazione del piano Inter, con l’obiettivo primario che sarà la Serie A e il tentativo di sorpasso al Milan. La società, da parte sua, farà uno scudo protettivo nei confronti del tecnico. Il summit di oggi ha ribadito l’unità di intenti in casa Inter, con Conte e non solo.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.