Conte, la sua Inter a 5 marcatori diversi: i precedenti – TS

Articolo di
6 Settembre 2019, 12:05
Condividi questo articolo

L’Inter di Conte ha vinto le prime due partite di campionato mandando in gol 5 giocatori diversi (Brozovic, Sensi, Lukaku, Candreva e Lautaro Martinez). Così tanti erano stati solo nella stagione 2011/2012, quella di Gasperini. Ecco quanto scritto da “Tuttosport”

SPALLETTI – “Nel biennio di gestione Spalletti, per vedere in gol 5 diversi marcatori la passata stagione si era dovuta attendere la quinta giornata, mentre l’anno precedente addirittura la sesta – con Icardi e Perisic che per quell’epoca sommavano già insieme 9 gol”.

ANNATE PRECEDENTI – “Nella stagione 2016/17, complice anche il pessimo avvio della squadra che costò poi la panchina a Frank de Boer, 5 marcatori diversi si contarono solo alla fine della nona giornata (anche in quel caso, Icardi aveva già dati molto più alti del resto della squadra). In entrambe le annate 2014/15 e 2015/16 bisogna arrivare alla settima giornata perché all’Inter segnassero in 5, nonostante nel 2014 alla seconda giornata fosse andato in scena la goleada del 7-0 al Sassuolo a San Siro. Nel 2013/14 all’Inter segnarono in tanti, perché si sbloccarono quasi tutti alla quarta giornata, che vide l’Inter vincere sempre 7-0 contro il Sassuolo, ma in casa degli emiliani. Detto in precendenza della stagione 2011/12, va segnalato l’anno post Triplete, il 2010/11 fu quello in cui gli interisti ci misero di più a segnare in tanti: Eto’o e Milito si caricarono quasi tutto l’onere dell’attacco, con i nerazzurri che iscrissero 5 diversi marcatori solo alla quattordicesima giornata”.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.