Mondo Inter

Conte: «Inter, due anni fantastici. Dumfries ottimo sostituto di Hakimi»

Antonio Conte, ormai ex allenatore dell’Inter, ha parlato negli studi di Sky Sport nel suo nuovo ruolo di opinionista per la Champions League. Un pensiero è arrivato anche proprio sui nerazzurri e sull’avventura in Europa che inizierà questa sera. Oltre che su Achraf Hakimi e Denzel Dumfries.

NUOVO CRAQUE Antonio Conte ha parlato in questo modo di Achraf Hakimi e della sua crescita sotto la sua gestione all’Inter: «Una cosa posso dirla con certezza: Hakimi le due partite con il Real Madrid le aveva subite psicologicamente, anche perché il suo sogno è di tornare a giocare lì da protagonista. Mi ricordo benissimo l’errore che fece a Valdebebas, con il passaggio sciagurato che portò all’uno a zero. Da lì in poi ha lavorato tanto e ho trovato un ragazzo che voleva imparare, penso che qualche panchina gli sia servita. È uno dei laterali più forte al mondo e se continua a migliorare a livello qualitativo, diventerà un craque».

OTTIMO SOSTITUTO – Conte ha poi parlato di Denzel Dumfries e dell’esordio dell’Inter in Champions League: «Dumfries è un ottimo acquisto. Un giocatore che ha grandi caratteristiche. Deve essere inserito, ma può essere un ottimo sostituto di Hakimi. Io posso solo augurare all’Inter di fare bene. Provo grandissimo affetto per questo gruppo di ragazzi, spero possano fare veramente bene e meglio di quello che abbiamo fatto in questi due anni dove siamo stati anche un po’ sfortunati».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button