Conte da 5, prestazione da migliorare: Sensi unica soluzione – CdS

Articolo di
18 settembre 2019, 08:19
Conte

Antonio Conte stecca alla prima in Champions League con l’Inter: secondo il “Corriere dello Sport” il tecnico ieri è stato da insufficienza e ora serve cercare delle soluzioni alternative a Sensi

NIENTE PROCESSI – Antonio Conte deve ringraziare Nicolò Barella e la sua rete in pieno recupero, che gli hanno permesso di evitare i primi processi e le prime forti critiche della stagione. L’Inter vista contro lo Slavia Praga è precipitosa e nella reazione dopo la rete (dopo la quale mancava ancora una mezz’ora abbondante) la reazione caratteriale è sicuramente poco “figlia” del tecnico. Ecco perché la prestazione della squadra va rivista e migliorata in fretta. Al momento infatti le uniche soluzioni per arrivare al gol coinvolgono il solo Stefano Sensi (autore di due reti in tre partite in campionato, un rigore decisivo procurato a Cagliari e proprio lui ha colpito la traversa che ha propiziato il pareggio di Barella ieri sera). Escluso l’ex Sassuolo, i nerazzurri ieri hanno pagato a centrocampo senza le condizioni per sviluppare trame convincenti, lasciando spesso le due punte Romelu Lukaku Lautaro Martinez privi di rifornimenti davanti, senza la necessaria assistenza per sfruttare le loro caratteristiche offensive. Ieri sera la squadra del tecnico salentino era tatticamente incartata e tecnicamente impotente, cosa che lo Slavia ha sfruttato per quasi tutta la partita.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE