Mondo Inter

Conte chiama, Inter risponde: a gennaio due centrocampisti nel mirino – TS

Secondo “Tuttosport”, l’Inter vuole intervenire concretamente sul mercato di gennaio, regalando ad Antonio Conte un centrocampista in grado di rinforzare il reparto e rendere la squadra competitiva per grandi obiettivi già da questa stagione. I nomi sono sempre quelli di Arturo Vidal del Barcellona e Nemanja Matic del Manchester United

ASSALTO A UN CENTROCAMPISTA -L’Inter vuole accontentare Antonio Conte nel mercato di gennaio, provando a centrare un colpo a centrocampo, specialmente se la squadra dovesse continuare a dimostrarsi pronta già per l’assalto allo Scudetto in questa stagione. Il preferito del tecnico, è risaputo, è Arturo Vidal. L’Amministratore Delegato nerazzurro Giuseppe Marotta non è però intenzionato ad acquistarlo. Tutto cambierebbe se il Barcellona, che non sembra aprire alla cessione, decidesse di darlo in prestito.

ALTERNATIVA – Il nome alternativo è quello di Nemanja Matic del Manchester United. Il serbo è sempre in scadenza di contratto nel 2020 con i Red Devils che hanno sì l’opzione per prolungare unilateralmente di un altro anno, ma è anche vero che il giocatore ha fin qui trovato poco spazio in questa stagione. Non si escludono altri profili, specialmente se dovessero aprirsi delle occasioni. Quel che è certo è che, per poter intervenire concretamente, molto dipenderà dal percorso in Champions League e dalla cessione di Gabigol.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.