Mondo Inter

Condò: «Superlega? La Uefa vuole i club in ginocchio sul sale»

Paolo Condò, ospite negli studi di “Sky Sport”, ha parlato dei recenti sviluppi della questione Superlega dopo che ieri nove club, tra i quali l’Inter, hanno patteggiato una sanzione per chiudere la questione (leggi qui).

UEFA TROPPO DURA – Condò commenta il patteggiamento di ieri non condividendo l’atteggiamento troppo duro della Uefa: «Hanno patteggiato con una lettera che non mi convince. Sono convinto della necessità della pace e del compromesso e le ragioni che hanno portato alla Superlega vanno affrontate insieme, va data una mano ai club. Non mi è piaciuta la lettera, mancava solo la pretesa che i nove club si inginocchiassero sul sale fuori dalla sede della Uefa. E’ importante saper perdere, ma anche saper vincere e la Uefa ha vinto questo braccio di ferro. Vanno bene le multe, che sono basse, ma mi fermerei. Per le tre squadre rimanenti, che secondo me resteranno due perché il Barcellona è pendente dal voto popolare, che restano a fare? Al di là dell’orgoglio».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh