Mondo Inter

Condò: “Italia, anche uno dell’Inter al top mondiale nel ruolo in futuro”

Paolo Condò cita anche un giocatore dell’Inter tra gli azzurri a suo avviso con un avvenire di alto livello assicurato. Il giornalista, in sede di commento dei sorteggi dei gironi di Euro 2020 (QUI il girone dell’Italia) su “Sky Sport”, fa una panoramica della rosa di Mancini

UNO DELL’INTER – Questo il pensiero di Paolo Condò sull’Italia: «Noi abbiamo in rosa alcuni giocatori che io potenzialmente vedo in futuro ai vertici mondiali del loro ruolo. Penso a Gianluigi Donnarumma, Nicolò Zaniolo, anche a Nicolò Barella e vorrei che tornasse a dimostrarmelo Federico Chiesa, che nelle ultime partite non lo ha fatto per un motivo o per un altro. E dimentico Lorenzo Pellegrini. Io so per esperienza diretta e meravigliosa che nei grandi tornei frequentemente i giovani che hanno anche carattere oltre alle qualità, emergono lì. Al loro battesimo del fuoco, con tutto il mondo che li sta guardando, chi ha il carattere dà il 200% di quello che può dare. Tutti i grandi campioni sono venuti fuori nelle grandi manifestazioni».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button