Condò: “Inter-Roma? Entrambe di spessore, si sono annullate a vicenda”

Articolo di
7 Dicembre 2019, 07:46
Condividi questo articolo

L’anticipo di campionato tra Inter e Roma ha regalato uno 0-0 che lascia qualche rimpianto ai nerazzurri per le occasioni non sfruttate. Secondo il giornalista Paolo Condò, ospite nello studio post partita di Sky Sport, è stata una gara equilibrata tra due squadre che si sono annullate a vicenda. Questa la sua analisi sull’anticipo della quindicesima giornata di Serie A.

PRESTAZIONI DI SPESSORE – Il giornalista Paolo Condò sottolinea il fatto che entrambe, sia l’Inter sia la Roma, abbiano giocato una buona partita finendo per annullarsi a vicenda: «Due prestazioni di spessore, si sono annullate a vicenda producendo una partita poco divertente. Il centrocampo della Roma per larghi tratti della partita è stato superiore: palleggiavano, uscivano e mancava sicuramente Edin Dzeko. La Roma non è stata mai pericolosa, l’Inter ha avuto delle occasioni e molte procurate dalla stessa Roma. Le altre gare di questo tipo l’Inter le ha vinte, stavolta Antonio Mirante ha fatto due grandi parate, una su Romelu Lukaku e una su Matias Vecino. Lautaro Martinez è stato protagonista di un grande duello con Gianluca Mancini, mancando l’appuntamento con il gol. Lorenzo Pellegrini si è inserito poco, però questa era una gara nella quale poteva trovare il pertugio».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.