Mondo Inter

Condò: “Inter, poco ottimismo per gli ottavi. Ultimo mese preoccupante”

Paolo Condò, giornalista di “Sky Sport”, ha commentato così la prestazione dell’Inter contro il Real Madrid. Purtroppo ieri sera è arrivata una sconfitta che pregiudica il cammino europeo.

PASSO INDIETRO – La sconfitta di Valdebebas ha complicato la situazione dell’Inter nel Gruppo B. Paolo Condò, giornalista di “Sky Sport”, ha commentato così la prestazione dei nerazzurri di Antonio Conte contro il Real Madrid: «L’Inter si è esposta, cercando la vittoria, in una gara che non meritava di perdere. Detto questo, meritava di vincere sia contro lo Shakhtar Donetsk che contro il Borussia Monchengladbach. Non sono ottimista, né per la qualificazione dell’Inter né per quella dell’Atalanta. Lo step di personalità, che invoca Antonio Conte, non lo sto vedendo. Faccio riferimento ai primi tempi di Barcellona e Dortmund, dello scorso anno, in cui i nerazzurri avevano preso a schiaffi due grandi squadre. Stasera ha giocato meno alla pari, ma è stata comunque una reazione, come col Borussia Monchengladbach. Non si può dire che stia giocando male, ma è preoccupante che questa squadra, nel mese di ottobre, abbia vinto solo a Genova. Non è mai stata dominata, ma i nerazzurri devono produrre risultati. La tristezza di questa Inter è che a nessuno è venuto in mente di dire “poteva mettere dentro Christian Eriksen“. La sensazione è che sia un trapianto ormai forzato».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh