Mondo Inter

Condò: “Inter-Juventus anche in primavera. Conte e Sarri mi ricordano…”

L’Inter deve archiviare la sconfitta contro il Barcellona, perché adesso dovrà vedersela contro i bianconeri in campionato. Paolo Condò, nel post partita di Barcellona-Inter, dagli studi di “Champions League Show” su Sky Sport ha parlato anche del derby d’Italia Inter-Juventus di domenica, prima sfida da ex per Conte.

VERSO INTER-JUVENTUS – L’Inter in vista della sfida contro la Juventus dovrà scendere in campo con lo stesso atteggiamento mostrato al Camp Nou, consapevole dei successi conquistati in campionato. Proprio di questi ne ha parlato il giornalista Paolo Condò: «Antonio Conte ha lavorato velocemente e bene: lo dimostrano i sei successi consecutivi. La partita di domenica è un appuntamento a primavera, perché penso che la novità rispetto l’anno scorso è che a primavera ci sarà ancora campionato, rispetto la scorsa stagione dove lo scudetto la Juventus lo ha vinto già alla prima giornata, perché nessuno credeva veramente di poterla contrastare dopo l’acquisto di Cristiano Ronaldo».

DUELLO CONTE-SARRI – Condò parla anche degli allenatori: «A me ricorda un confronto tra due grandi allenatori del Milan, Arrigo Sacchi e Fabio Capello. Non è casuale che Conte, che è stato un grande giocatore prima che un grande allenatore, così come Capello, prediliga moltissimo la lezione del campo, l’esperienza che li ha trasformati poi in allenatori. Né Sacchi né Maurizio Sarri hanno un passato notevole da giocatore e cercano di creare meccanismi di precisione che a volte sembrano innaturali».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.