Mondo Inter

Condò: “Inter, è una partita a poker. Eriksen? Conte ci ha messo la croce”

Paolo Condò, ospite negli studi di “Sky Sport 24” nel pre partita di Inter-Shakhtar Donetsk, ha analizzato i principali temi della partita in cui i nerazzurri si giocano tutto in Champions League

LE ASPETTATIVE – Condò crede che l’Inter farà la sua partita questa sera: «Ci sono aspettative altissime, è una mano di poker e dipende dalle carte che hai e come te le giochi. E’ difficile, ma l’Inter nata col Sassuolo ha proseguito e dato continuità, può sicuramente battere lo Shakhtar, bisognerà vedere se sarà sufficiente. Dal punto di vista dei due match la speranza dell’Inter è che alla fine del primo tempo a Madrid ci sia una situazione definita»

ERIKSEN STORIA FINITA – Condò crede che tra l’Inter ed Eriksen ormai sia una storia finita: «Penso che tra Conte ed Eriksen sia una storia finita. L’allenatore ha deciso, inutile tornare su questo. La mia curiosità è capire se la società a gennaio lo venderà o lo presterà, ciò vorrebbe dire che si aspetta di vedere cosa può succedere. E’ un giocatore che con altri allenatori sarebbe prezioso. Questa partita è decisiva, l’allenatore deve andare con i suoi uomini di cui si fida e col suo schema. Io credo che se Barella non fosse stato disponibile ci sarebbe stata un’altra soluzione. Su Eriksen ci ha messo una croce, come ha detto Marotta è stato un tentativo andato male».

AGGRAPPATI A LUKAKU – Condò crede che l’Inter sarà ancora una volta aggrappata a Romelu Lukaku: «Sta facendo una seconda stagione eccellente, anche quella passata è stata molto importante. Io direi che è nella rosa dei migliori al mondo, è un giocatore che condiziona e ispira il gioco di una squadra. Fa veramente reparto da solo, non perde il pallone, fa salire la squadra e va anche in sprint».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh