Condò: “L’Inter doveva avere 6 punti, non 2! Ecco perché ne ha buttati 4”

Articolo di
28 Ottobre 2020, 08:56
Paolo Condò Paolo Condò
Condividi questo articolo

Condò ritiene che ieri l’Inter, come contro il Borussia Monchengladbach, abbia buttato la vittoria. Il giornalista di Sky Sport, ospite di “Champions League Show”, trova anche una motivazione per lo 0-0 di Kiev con lo Shakhtar Donetsk.

OCCASIONE PERSAPaolo Condò si sofferma sui lati negativi: «Non è un pareggio bellissimo. Forse il pareggio in extremis del Real Madrid aggiusta un po’ le cose. Secondo me in testa c’è la squadra più debole del girone, cioè lo Shakhtar Donetsk. L’Inter ha raccolto due punti: li ha raccolti perché, nella prima partita, ha fatto un rigore scemo e un buco. Lo Shakhtar Donetsk non ha mai tirato in porta: dopo due partite così non puoi avere due punti, proprio perché questa è la Champions League. Hai veramente buttato via due partite nelle quali dovevi averne sei! Doveva averne sei di punti, ne ha due e queste sono cose che deve pagare. Io ricordo i gironi di Luciano Spalletti prima e Antonio Conte poi: a un certo punto l’Inter sembrava forte e poi è stata tirata giù. A Romelu Lukaku non si può dire nulla per quello che sta facendo, dico qualcosa a Lautaro Martinez perché sta sbagliando parecchio. Siccome una terza bocca di fuoco non c’è in questa squadra qualcosa bisogna cambiare, Ivan Perisic segna una volta ogni morte di Papa. L’Inter ha raccolto molto meno di quanto ha meritato, e l’ha raccolto perché non segna».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.