Mondo Inter

Condò: «Inter, domenica affermazione e non risposta. Bastoni un erede»

Condò incorona Bastoni dopo Inter-Juventus. Il giornalista, ospite di “Calciomercato – L’Originale” su Sky Sport, ha indicato il classe ’99 come un possibile futuro pilastro per quanto riguarda i difensori italiani. E ha valutato la permanenza di Pinamonti.

PROVA DI FORZAPaolo Condò valuta il derby d’Italia: «È un’affermazione, non soltanto una risposta. L’Inter ha affermato di credere e di essere credibile per lo scudetto. Il derby sarà fra quattro partite: di grandissimi significati. Alessandro Bastoni è l’erede dei grandi difensori: sono nella linea dinastica Alessandro Costacurta, Franco Baresi, Paolo Maldini, Fabio Cannavaro, Alessandro Nesta, Giorgio Chiellini e Leonardo Bonucci. Io ho grandi speranze su Bastoni per la prossima generazione, perché è veramente fortissimo».

PERCHÉ TENERLO? – Si è parlato di un veto alla cessione di Andrea Pinamonti (vedi articolo). Condò ha una spiegazione: «Potrebbe essere la partita negativa giocata con la Sampdoria, in assenza di Romelu Lukaku che è una cosa che all’Inter non capita quasi mai. Antonio Conte fu costretto a mettere Lukaku, pur acciaccato, nell’ultima mezz’ora e inutilmente. Loro hanno pensato che, se dovesse mancare per un paio di partite, ne servirebbe un altro».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh