Condò: “Inter deve sopravvivere e colpire, quella del Triplete era maestra”

Articolo di
3 ottobre 2018, 00:48
Paolo Condò

Nel corso di “Champions League Show” su Sky Sport il giornalista Paolo Condò ha spiegato cosa dovrà fare l’Inter stasera nella partita contro il PSV Eindhoven. La squadra di Luciano Spalletti dovrà essere brava a reggere la forza d’urto degli olandesi e trovare il momento giusto per affondare.

GESTIONE E ATTACCO«PSV Eindhoven-Inter? Può essere una partita decisiva, ha fatto quest’ottima partenza vincendo col Tottenham e se riuscisse a fare tre punti, che non sarà per niente facile perché non ti porti incartato da casa il risultato, sono molto curioso di vedere in quel girone Tottenham-Barcellona. Sarà la classica partita nella quale hai i momenti dove devi sopravvivere e dove devi colpire, l’Inter del Triplete era maestra di questo: ricordo la partita di Londra (lo 0-1 col Chelsea nel ritorno degli ottavi di finale, ndr), sofferenza e poi è arrivata la finestra in cui poter colpire e ha colpito».







ALTRE NOTIZIE