Mondo Inter

Condò: «Inter al completo, sorpresa Juventus! Il segreto di Inzaghi è uno»

L’Inter ha battuto la Juventus portando a casa la Supercoppa italiana. Condò, intervenuto negli studi di Calciomercato – L’Originale in onda su Sky Sport, analizza la partita definendo la squadra di Allegri la vera sorpresa.

SORPRESA – L’Inter, grazie al gol di Alexis Sanchez al 121′ nei tempi supplementari, ha alzato al cielo la Supercoppa Italiana. Secondo Paolo Condò, la vera sorpresa della serata è stata la Juventus: «Vista la situazione di partenza, vale a dire con l’Inter al completo e la Juventus con molte assenze, la sorpresa è stata la Juventus. Poi l’Inter ha messo il muso davanti con i cambi: Federico Dimarco è stato molto bravo nello scorcio finale, Matteo Darmian e Alexis Sanchez hanno approfittato dell’errore di Alex Sandro però la Juventus ha tenuto il campo. In realtà l’Inter ha fatto i primi quindici minuti bene, poi è venuta fuori la Juventus. Ha giocato molto bene Weston McKennie, mi è piaciuto Federico Bernardeschi, Alvaro Morata ha fatto una partita di grande significato. Il segreto di questo primo successo di Simone Inzaghi è che non ci sono state delle sostituzioni, in realtà è cambiato tutto. È cambiato il gioco dell’Inter perché con Romelu Lukaku la palla era sempre addosso a lui. Non esiste un modo per surrogare Lukaku e quindi facciamo una cosa diversa».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button