Mondo Inter

Condò: «Fallimento europeo? Parliamo solo di Inter e Juventus»

Paolo Condò, giornalista sportivo e opinionista, è intervenuto in collegamento con gli studi di “Sky Sport” dove ha parlato della situazione attuale in casa Inter e del calcio italiano in Europa.

FALLIMENTO EUROPEO Paolo Condò ha commentato le prestazioni delle squadre italiane in Europa, puntando il dito particolarmente su Inter e Juventus: «Quando parliamo di fallimento in Europa, stiamo parlando dell’Inter eliminata ai gironi e della Juventus eliminata agli ottavi. È chiaro che se tradiscono loro, che sono le migliori squadre attualmente in Italia, le altre possono solo ambire a un piazzamento».

COMANDANTE – Condò ha poi commentato il modo di allenare di Antonio Conte, che ha plasmato la sua Inter a sua immagine e somiglianza: «Conte sembra allenare con il joystick della Playstation in mano e spostare i giocatori a suo piacimento. Questa sembra un’esagerazione, ma gli allenatori bravi devono saper fare anche questo».

RINVIO E CORONAVIRUS – Condò, infine, ha parlato della questione del rinvio di Inter-Sassuolo e della situazione Coronavirus nel calcio: «Sul tema mantengo la stessa posizione da molti mesi. Siamo in una pandemia, io mi affido esclusivamente a quello che mi dicono le ASL. Il famoso protocollo saltato era stato scritto nel mese di giugno, quando eravamo tutti convinti di esserne fuori. Dopodiché quel protocollo non è più stato toccato. Questo è un errore che ha portato a evidenti disparità tra le squadre. Detto questo, a me interessa esclusivamente il discorso salute. A quanti parlano di campionato falsato non posso che rispondere che la vita di tutti è stata falsata. Che possa essere falsato un campionato non è una cosa che mi tocca».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.