Condò: “Dzeko deve convincere l’Inter. Alla Roma era diverso”

Articolo di
26 giugno 2019, 09:10
Paolo Condò

È notizia di ieri sera l’avvicinamento dell’Inter a Edin Dzeko (vedi articolo), con l’attaccante bosniaco della Roma che a breve dovrebbe diventare nerazzurro. Paolo Condò ha parlato, nel corso di “Calciomercato – L’Originale” su Sky Sport, di quali modifiche debba fare il centravanti in uscita dai giallorossi.

NON COSÌ – Secondo Paolo Condò ci dovrà essere un cambio di atteggiamento da parte di Edin Dzeko, una volta passato all’Inter: «Dev’essere un Dzeko molto diverso però da quello che abbiamo visto in questa stagione, perché dall’inizio io ho notato in lui una sfiducia nei suoi compagni di squadra alla Roma. Cioè, si notava nel corso della stagione che lui riteneva, a ragione, indebolita la squadra rispetto all’annata precedente. Questo non gli piaceva, io trovo che lui debba ora convincere l’Inter di essere il grande attaccante che era stato nella stagione precedente».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE