Mondo Inter

Compagnoni (Sky): “Inter, a Parma si salva solo risultato. Hakimi…”

Maurizio Compagoni, storica voce di “Sky Sport”, ha parlato negli studi della nota emittente televisiva della prestazione di ieri dell’Inter contro il Parma e del paragone tra Achraf Hakimi – prossimo acquisto nerazzurro – e Joao Cancelo.

PRESTAZIONE INSUFFICIENTE – Nonostante una vittoria quasi insperata nel finale, l’Inter vista contro il Parma ha convinto poco sul piano della prestazione. Proprio di questo ha parlato Maurizio Compagnoni, storico telecronista di “Sky Sport”, che ha indicato particolarmente due giocatori che hanno deluso: «Ieri non mi è piaciuto quasi nulla dell’Inter, credo che anche i tifosi salvino solo il risultato che è stato un grande risultato, perché vincere in trasferta contro una squadra tosta come questo Parma è una grande cosa. Ieri ne ho visti tanti in difficoltà, sicuramente Eriksen e Lautaro Martinez tra questi».

PARAGONE – Compagnoni ha poi commentato il paragone tra l’ex esterno nerazzurro Joao Cancelo e il prossimo acquisto del club, Achraf Hakimi, specialmente per quanto riguarda la loro abilità in fase difensiva: «Tra i due ci sono situazioni diverse. Innanzitutto il portoghese con Spalletti giocava a 4, mentre Hakimi giocherà a 3 con Conte e quindi dovrebbe essere facilitato da questo sistema di gioco. Sulla fase difensiva sono entrambi esterni di grande spinta, Cancelo tecnicamente è più forte perché ha i piedi da regista mentre il marocchino ha più corsa e forza fisica e proprio per questo potrebbe adattarsi di più alla fase difensiva».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.