Compagnoni: “Lukaku, critiche esagerate dopo il Barcellona. Fiorentina…”

Articolo di
13 Dicembre 2019, 19:26
Condividi questo articolo

L’Inter se è prima in Serie A è grazie soprattutto alla coppia di attaccanti formata da Lautaro Martinez e Romelu Lukaku, che nonostante le numerose partite giocate consecutivamente, continuano a trovarsi a meraviglia. Maurizio compagnoni – giornalista e cronista italiano -, ospite dagli studi di “Sky Sport 24” si è soffermato a parlare in particolare dell’attaccante belga.

FIORENTINA E LUKAKU – L’Inter dopo il mancato accesso agli ottavi di finale di UEFA Champions League, domenica sfiderà la Fiorentina in trasferta, e lo farà con la solita coppia d’attacco formata da Lautaro Martinez e Romelu Lukaku. Proprio di lui ha parlato Maurizio Compagnoni su Sky: «L’Inter contro la Fiorentina scenderà in campo con gli stessi undici che hanno giocato in settimana contro il Barcellona. La partita? Dipende molto che tipo di avversario che troverà l’Inter, perché la Fiorentina è una grossa incognita. Anche è vero che l’Inter è in emergenza a centrocampo, però ha due forze: gli attaccanti e i difensori. Per quanto riguarda l’attacco inoltre ho sentito delle critiche pesantissime e ingiuste nei confronti di Lukaku, perché se andiamo a rivedere la partita contro il Barcellona ha anche segnato, in un’altra occasione si è divorato il gol che però si è cercato lui e che nessun altro avrebbe fatto. Lukaku è questo: non ha lucidità però se ci mettiamo a discutere Lukaku che insieme a Lautaro Martinez trascina l’Inter…».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.