Compagnoni: “Inter prima, non solo Conte. Lukaku-Lautaro Martinez, test”

Articolo di
4 Dicembre 2019, 07:01
Condividi questo articolo

L’Inter da domenica è prima in classifica, ma secondo Maurizio Compagnoni non è solo grazie a Conte. Il giornalista, ospite di Sky Sport 24, ha parlato delle caratteristiche dei nerazzurri, fra cui la coppia d’attacco formata da Lukaku e Lautaro Martinez.

IL PRIMATOMaurizio Compagnoni analizza la nuova capolista della Serie A: «L’Inter è prima non solo grazie all’allenatore, ma anche grazie anche ai due attaccanti Romelu LukakuLautaro Martinez, che stanno vivendo un momento straordinario. È certo però che a centrocampo stanno vivendo una situazione complicatissima. Rimpianti per Radja Nainggolan? Questo bisognerebbe chiederlo alla società. È chiaro che, col senno di poi, Nainggolan avrebbe fatto non comodo ma comodissimo. Nel Cagliari sta giocando in maniera straordinaria, riavvolgendo il nastro è chiaro che l’Inter non lascerebbe mai e poi mai partire Nainggolan. È chiaro anche che se fossero disponibili Stefano Sensi, Nicolò Barella e Roberto Gagliardini non staremmo a parlare di Nainggolan, per quanto poi il belga stia facendo benissimo col Cagliari».

L’AVVERSARIO – Compagnoni commenta in che cosa può essere un test Inter-Roma di dopodomani: «È difficile parlarne, proprio in considerazione dell’emergenza che c’è a centrocampo. Una conferma che mi viene in mente è quella dei due attaccanti, Lautaro Martinez e Romelu Lukaku. È la coppia più bella della Serie A e una delle coppie più belle d’Europa per come sono complementari, per come hanno forza tecnica e furbizia. È una coppia stroardinaria, sarà un banco di prova molto interessante perché la Roma è una delle squadre più in forma».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.