Mondo Inter

Compagnoni: «Inter? Non sarei sbalordito se partisse un big! Nel 2009…»

L’Inter di Conte dopo la conquista dello scudetto può aprire un ciclo? Si chiedono questo negli studi di “Sky Sport 24”, dove Compagnoni suggerisce una cessione eccellente per rinforzare bene la squadra. Di seguito le sue dichiarazioni

DUE SQUADRE DIVERSE – L’Inter che ha conquistato il diciannovesimo scudetto non è la stessa uscita ai gironi di Champions League, secondo Maurizio Compagnoni: «L’Inter attuale è molto più forte di quella che in autunno è andata fuori al primo turno di Champions League e supererebbe quel girone, che non era nemmeno impossibile. Per essere competitiva per la Champions, l’Inter ha bisogno di essere rinforzata. Nel 2009, quando José Mourinho rifece mezza squadra, Massimo Moratti non tirò fuori un euro. Per Zlatan Ibrahimovic ha incassato 50 milioni di euro più Samuel Eto’o e con il resto degli acquisti ha sforato di 7 milioni».

CESSIONE ECCELLENTE – Compagnoni non crede impossibile la partenza di un big: «Questo per dire che anche quest’anno non sarei sbalordito se qualcuno dei big dovesse partire, ma se l’Inter sarà brava a spendere bene come Moratti, Mourinho, Marco Branca e Piero Ausilio nel 2010 con i soldi di una grande cessione può rendere ancora più forte questa squadra. Sarà importante scegliere bene, quella volta Mourinho fece un capolavoro perché scelse bene e fu anche fortunato, per esempio con Lucio».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh