Mondo Inter

Compagnoni: «Inter impressiona per continuità anche se nel Milan…»

Maurizio Compagnoni, ospite negli studi di Sky Sport durante l’edizione ‘Campo Aperto‘, ritiene la lotta scudetto una cosa a due tra Inter e Milan. Il giornalista analizza le due squadre

DUELLOCompagnoni non ha dubbi sulla corsa scudetto: «È un duello scudetto a due anche se il Napoli prima degli infortuni stava viaggiando a livelli fortissimi ma adesso Inter e Milan sono impressionanti. Dell’Inter impressiona la continuità di esprimersi su livelli quantomeno sufficienti con punte di alto rendimento. E’ una squadra che gioca un gran calcio, ha tanta qualità, gioca a memoria. Nella rosa, l’Inter è più forte del Milan. Anche se nel Milan ci sono giocatori che stanno dando di più rispetto a quanto ci si aspettasse come Leao, Messias, Kalulu, Theo Hernandez che sta diventando devastante. Al momento, ti dico Inter più forte del Milan ma se questi continuano a crescere così… Inzaghi sta facendo un lavoro fantastico, se vogliamo dargli un pelino in più lo diamo a lui perché non era semplice migliorare i numeri di Conte».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button