Compagnoni: “Inter-Empoli? Non oso immaginare il clima al Franchi”

Articolo di
23 maggio 2019, 19:06
Maurizio Compagnoni

Maurizio Compagnoni è stato ospite di Sky Sport 24 e, fra le altre cose, ha commentato anche la sfida incrociata per la salvezza, con Fiorentina-Genoa e Inter-Empoli che definiranno la terza squadra che accompagnerà Chievo e Frosinone in Serie B. Queste le sue parole.

STESSA SITUAZIONEMaurizio Compagnoni paragona Inter-Empoli di domenica allo scontro diretto con la Lazio del 20 maggio 2018: «In questo momento della stagione l’Inter non sembra una squadra particolarmente matura, però rispetto allo scorso anno si ritrova in una situazione simile, anzi sulla carta ha una partita molto più complicata, l’Inter riuscì a ribaltare contro la Lazio che perdeva 2-1, riuscì a vincere 2-3. È vero, del resto è nel suo DNA e nel suo inno, Pazza Inter, fare delle rimonte o delle partite clamorose. Peraltro trova l’Empoli, una squadra che è in grande condizione che va a mille, si gioca la partita più importante dell’anno per la salvezza».

DOPPIO CAMPO – Compagnoni poi paragona la corsa salvezza con Inter-Empoli e Fiorentina-Genoa: «La Fiorentina non le può perdere tutte: insomma, prima o poi un pareggio lo dovrà strappare e sarebbe ampiamente sufficiente per la salvezza aritmetica. Non oso immaginare il clima al Franchi, durante Fiorentina-Genoa, qualora per ipotesi nei primi dieci minuti dovesse arrivare la notizia di un vantaggio dell’Empoli: sarebbe un dramma collettivo al Franchi».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE