Commisso: “Iachini è stato malato. Chiesa? Per la cifra giusta può andare!”

Articolo di
6 Giugno 2020, 19:26
Rocco Commisso
Condividi questo articolo

Commisso – intervenuto in una diretta sui canali ufficiali della Fiorentina – parla del futuro di Chiesa e Castrovilli, entrambi accostati all’Inter e svela che Iachini è stato malato. Di seguito le dichiarazioni del presidente viola

CONFERME Rocco Commisso interviene da New York per confermare Giuseppe Iachini, svelando che negli ultimi mesi è stato malato, probabilmente di Coronavirus: «Iachini è stato preso, mi ha impressionato, lavora molto. Lui in questi mesi è stato malato, non lo sapevo e voglio dire che ha tutto il mio supporto. Iachini e la squadra devono fare felice me, la città e tutta la squadra».

FUTURO – Commisso risponde anche alle domande di mercato su Federico Chiesa e Gaetano Castrovilli, entrambi seguiti anche dall’Inter:«I ragazzi devono concentrarsi per queste 12 partite, lasciateli stare. Non si sta discutendo alcun contratto, stiamo tutti valutando il futuro. Chiesa, come ho già detto, se vuole andare può andare. L’importante è che la Fiorentina riceva la cifra giusta dal suo cartellino. Castrovilli è una storia diversa, ha esteso il contratto per 5 anni. Lui vuole stare qui a Firenze, io spero in lui. Basta che non mi deluda. Mi piacerebbe dargli la maglia numero 10».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE