Mondo Inter

Colonnese: «Inter, Lukaku non è quello dei tempi di Conte! Due in forma»

L’Inter domani alle ore 18.00 sfiderà il Milan nel primo derby della stagione (vedi ultime). Colonnese da ex nerazzurro spiega come si vince la stracittadina parlando dello stato di forma precario di alcuni protagonisti della squadra di Inzaghi. Di seguito le sue dichiarazioni ai microfoni di TMW Radio 

GRIGLIA FINALE – L’Inter e il Milan domani saranno vita al primo derby della stagione. Francesco Colonnese, ex difensore nerazzurro, a sorpresa dà la Juventus come prima favorita scudetto: «Vedo che tutti criticano fortemente la Juventus ma io la vedo forte. Squadra giusta per Allegri con giocatori esperti che hanno personalità, sicuramente adatti a un campionato così poco tecnico ma molto più di temperamento. Poi l’Inter e il Milan e sorpresa la Roma. Come bomber vedo Dybala, secondo me farà tanti gol. Mourinho è riuscito a dargli la titolarità che non aveva. Anche se spero che Lukaku faccia tanti gol seppur adesso non sia il Lukaku dell’epoca di Conte ma un calciatore completamente diverso».

ATTENZIONE – Colonnese prosegue parlando del derby perso dall’Inter per mancanza di attenzione: «I derby vanno vinti, c’è poco da parlare di episodi. Non si può pensare di giocare un derby senza avere massima attenzione, l’Inter ha perso lo scudetto per quel derby lì quindi sa benissimo che puoi anche non giocare bene ma vincere il derby. Ci vuole attenzione per oltre 90 minuti, la squadra più attenta e motivata di solito vince il derby».

FORMA PRECARIA – Poi un commento sullo stato di forma dell’Inter: «Ha vinto una partita con la Cremonese ma non è l’Inter dei primi sei mesi dell’anno scorso. È una squadra che deve ancora crescere in tanti giocatori, troppi sono sottotono. Brozovic l’anno scorso faceva la differenza mentre adesso non è lo stesso, la difesa quest’anno prende gol sempre. Davanti abbiamo visto che ha delle difficoltà, a parte Lautaro Martinez che è forse il giocatore più in forma dell’Inter insieme a Barella. L’Inter ha troppi giocatori che non stanno rispondendo e deve sicuramente recuperare la forma».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh