Mondo Inter

Colonnese: “Inter chiamata a vincere, ecco che formazione aspetto! Skriniar…”

Francesco “Ciccio” Colonnese – ex difensore dell’Inter -, intervistato da “L’Inchiesta Quotidiano”, dice la sua in vista della trasferta nerazzurra a Frosinone, probabile formazione compresa, ed evidenzia l’importanza di blindare Skriniar

SOLITA INTER – A livello tattico secondo Ciccio Colonnese non ci saranno sorprese: «Sarà una partita combattutissima, il Frosinone ha bisogno di fare punti per mantenere viva la speranza salvezza. Ma l’Inter è chiamata a vincere per difendere il terzo posto. Non credo che Luciano Spalletti cambierà modulo. Ha sempre giocato a una punta e non penso che lo farà con il Frosinone. Sia Lautaro Martinez sia Mauro Icardi vengono da due stop duraturi, ovviamente per motivi diversi. Credo che si alterneranno, con il numero 9 dall’inizio. Mi aspetto la solita Inter, schierata con il 4-2-3-1 con Radja Nainggolan sulla trequarti, Matteo Politano e Ivan Perisic sugli esterni. Senza escludere, poi, la possibilità di vedere Keita Baldé nell’undici titolare».

SKRINIAR RIFERIMENTO – L’imminente rinnovo di Milan Skriniar (vedi articolo) ottiene la totale approvazione di Colonnese: «È stata una scelta indubbiamente importante quella della società. Il difensore slovacco è giovane e uno dei più forti in circolazione al mondo. Per puntare al massimo non devi perdere calciatori di questa portata e Skriniar è uno dei punti fermi dell’Inter attuale e di quella del futuro. Il suo rinnovo di contratto è la testimonianza più emblematica del fatto che la proprietà voglia fare le cose per bene».

Fonte: L’Inchiesta Quotidiano – Roberto De Luca

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh