Colonnese: “Di Icardi si diceva fosse una pippa, non lo è! Logica Inter”

Articolo di
3 Settembre 2019, 19:00
Condividi questo articolo

Icardi da ieri sera si è lasciato alle spalle tutti i problemi avuti in questo 2019 con l’Inter, trasferendosi al PSG in prestito con diritto di riscatto. L’ex difensore nerazzurro Francesco Colonnese, ospite della trasmissione “Maracanà” su “TMW Radio”, ha parlato della cessione dell’ex capitano.

ADDIO INEVITABILE – Per Francesco Colonnese è meglio che Mauro Icardi abbia lasciato l’Inter per il PSG: «A questo punto è stata la soluzione più logica e più giusta. Non si poteva più tornare indietro, presumo che sia la soluzione ottimale per entrambi. Per Icardi che torna a giocare, perché si erano perse le tracce di lui come giocatore e si parlava come se fosse una pippa, ma non lo è perché è un grande giocatore. Per l’Inter che continua una strategia e un percorso: ha mandato via tutti quelli che l’anno scorso non sono stati ligi alla professionalità del campo. Ha fatto una scelta giusta di mandarli via tutti ripartendo da zero, nonostante le qualità tecniche anche di Ivan Perisic e Radja Nainggolan contano anche la professionalità, l’uomo e l’attaccamento alla squadra. Penso che sia stata una scelta giusta e logica, come sono convinto che Icardi tornerà a fare il suo lavoro, perché è forte e uno degli attaccanti più forti che ci sono in circolazione».

PARAMETRO ZERO – Colonnese, oltre che di Icardi, parla di uno degli acquisti estivi dell’Inter: «Diego Godin è un giocatore forte, l’ho seguito spesso. Ha giocato nell’Atlético Madrid del mio amico Diego Pablo Simeone, vedevo settimanalmente le partite dell’Atlético Madrid ed è veramente un grande campione, un grande difensore e un leader. È un giocatore che, prima di quest’anno dove ha iniziato con un problema fisico, ha fatto quasi sempre tutte le partite, ha un’integrità fisica forte. Anche domenica è entrato pochi minuti e mi ha colpito la personalità, è un giocatore forte».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.